Logo Liceo Adria Ballatore di Mazara del Vallo

Istituto di Istruzione Secondaria Superiore 

Liceo "G.G. Adria - G.P. Ballatore" - Mazara del Vallo

Liceo Classico, Linguistico, Scientifico e opzione Scienze Applicate


Informativa agli interessati (ai sensi dell’articolo 13 del D. Lgs. n. 196/2003 , D.M. 305/06)

 

Con l’entrata in vigore del Decreto Legislativo 30 Giugno 2003 n.196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), l’Istituto d’Istruzione Superiore Statale “Liceo G.G.Adria-G.P.Ballatore” , nella persona del Titolare del Trattamento dei dati personali, prof.ssa Maria Anna Ferrara, è tenuto a fornire le informazioni di seguito indicate riguardanti il trattamento dei dati personali in assolvimento delle finalità istituzionali disciplinate dalle norme che regolano gli obiettivi istituzionali nel rispetto dei limiti delle finalità di rilevante interesse pubblico perseguite previste agli articoli 62, 65, 67, 68, 70, 72, 73, 95 del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196, nonché per le Leggi regionali sul diritto allo studio ai sensi del DPR 24 luglio 1977, n. 616, e dalle Leggi:

D.P.R. 10 gennaio 1957, n. 3 - Legge 5 febbraio 1992, n.104 - Legge 12 marzo 1999, n. 68

D.Leg. 30 marzo 2001, n.165 - Legge 15 luglio 2002, n.145 - R.D. 30 sett. 1922 n. 1290

Legge 24 marzo 1970, n. 336 - Legge 30 dic. 1971, n. 1204 - DPR 29 dic.1973, n. 1032

DPR 29 dicembre 1973, n.1092 - Legge 7 febbraio 1979, n.29 - Legge 5 marzo 1990, n.45

D.Leg. 30 dic. 1992, n. 503 - Legge 14 gennaio 1994, n. 20 - Legge 8 agosto 1995, n.335

DPR 20 febbraio 1998, n.38 - Legge 12 marzo 1999, n.68 - D.P.C.M. 20 dic. 1999

Legge 8 marzo 2000, n. 53 - D.P.R. 29 ottobre 2001, n. 461

 

La informiamo che ai sensi dell’art. 95 D.Lgs. n. 196/2003 si considerano di rilevante interesse pubblico, ai sensi degli articoli 20 e 21 del D.Lgs 196/2003 e del D.M. 305/2006, le finalità di istruzione e di formazione in ambito scolastico e che, per la tutela della privacy,

l’Istituto Scolastico ha predisposto il Documento Programmatico sulla Sicurezza (DPS), in cui sono riportate le misure adottate e le istruzioni impartite ai soggetti Incaricati del Trattamento, al fine di garantire la tutela della riservatezza dei dati.

 

I dati personali in possesso dell’Istituto di Istruzione Superiore Statale “G.G.Adria-G.P.Ballatore” sono di norma raccolti dagli Incaricati del Trattamento direttamente  dall’interessato ovvero nelle altre forme previste dalla legge per l’espletamento dei compiti ed in ogni caso trattati nel rispetto degli obblighi di correttezza, liceità e trasparenza imposti dalla citata normativa a tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.

Lei, in quanto interessato dai trattamenti effettuati presso questo Istituto, ha il diritto di essere informato sulle caratteristiche del trattamento dei Suoi dati e sui diritti che la legge Le riconosce.

Pertanto, i dati conferiti saranno raccolti e trattati secondo quanto di seguito riportato:-

 

  1. A) Finalità del trattamento:

I Suoi dati personali sono trattati per l’esclusivo assolvimento degli obblighi istituzionali dell’Istituto Scolastico e per finalità strettamente connesse e strumentali alla gestione del rapporto con il personale docente, e non, nonché per finalità connesse agli obblighi previsti da leggi

e regolamenti in materia di selezione, reclutamento, instaurazione, gestione e cessazione del rapporto di lavoro.

Nell’espletamento delle attività di selezione e reclutamento a tempo indeterminato e determinato, e gestione del rapporto di lavoro del personale dipendente dell’Amministrazione centrale e periferica del Ministero dell’Istruzione e dirigente, docente, educativo ed ATA delle Istituzioni scolastiche ed educative, personale IRRE; dei collaboratori esterni e dei soggetti che intrattengono altri rapporti di lavoro diversi da quelli subordinati, ai sensi delle disposizioni contenute nel D.M. 305/2006, possono essere trattati dati sensibili e giudiziari relativi:

  • i dati idonei a rilevare l’adesione e sindacati o ad organizzazioni di carattere sindacale per gli adempimenti connessi al versamento delle quote di iscrizione o all’esercizio dei diritti sindacali;
  • i dati sulle convinzioni religiose per la concessione di permessi per festività oggetto di specifica richiesta dell’interessato motivata per ragioni di appartenenza a determinate confessioni religiose. I dati sulle convinzioni religiose vengono in rilievo anche ai fini del reclutamento dei docenti di religione;
  • i dati sulle convinzioni filosofiche o d’altro genere possono venire in evidenza dalla documentazione connessa allo svolgimento di servizio di leva come obiettore di coscienza;
  • i dati di carattere giudiziario sono trattati nell’ambito delle procedure concorsuali al fine di valutare il possesso di requisiti di ammissione e per l’adozione di provvedimenti amministrativo-contabili connessi a vicende giudiziarie che coinvolgono l’interessato;

 

Le informazioni sulla vita sessuale possono desumersi unicamente in caso di eventuale rettificazione di attribuzione di sesso.

E’ di seguito descritto sinteticamente il flusso informativo dei dati

I dati sono raccolti su iniziativa degli interessati o previa richiesta dell’Ufficio presso i medesimi interessati, ovvero presso altri soggetti pubblici o privati, e sono trattati, sia in forma cartacea, che telematica, per l’applicazione dei vari istituti disciplinati dalla legge e dai regolamenti in materia di selezione, reclutamento, gestione giuridica, economica, previdenziale, pensionistica,aggiornamento e formazione del personale.

Relativamente ai rapporti scuola-dipendente e alla gestione del contenzioso, il trattamento dei dati sensibili e giudiziari concerne tutte le attività relative alla difesa in giudizio del Ministero dell’istruzione e delle istituzioni scolastiche ed educative nel contenzioso del lavoro e amministrativo nonché quelle connesse alla gestione degli affari penali e civili.

I tipi di dati trattati possono essere:

di origine razziale ed etnica, di natura religiosa, filosofica e d’altro genere, di orientamento politico e sindacale, concernenti lo stato di salute riguardante le patologie attuali, quelle pregresse, le terapie in corso e lo stato di salute relativi anche ai familiari, concernenti la vita sessuale, di carattere giudiziario.

 

  1. B) Natura del conferimento dei dati

Il conferimento dei dati personali richiesti è obbligatorio ai sensi delle vigenti disposizioni e che il mancato conferimento dei dati comunque legittima l’Istituto Scolastico al trattamento dei soli dati connessi al raggiungimento delle finalità istituzionali di insegnamento.

 

  1. C) Modalità di trattamento dati:

Il trattamento dei dati personali, forniti da Lei direttamente o comunque acquisiti, avverrà presso la sede dell’Istituto, nel rispetto dei principi di necessità e pertinenza. In particolare i dati verranno trattati sia con strumenti manuali in forma cartacea che informatici, nei modi e nei limiti necessari per perseguire le predette finalità in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi.

 

  1. D) Ambito di comunicazione

La informiamo che le categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati sono esclusivamente quelle le cui comunicazioni sono previste dalla legge e/o da regolamenti ed in particolare agli Enti Locali collegati con l’Istituto Scolastico, ai Centri Amministrativi,

agli Organismi Sanitari per quanto imposto dal D.P.R. del 22/12/1967 n. 1518 ivi comprese quelle concernenti i portatori di handicap ai sensi della L. n. 104 del 05/02/1992, nonché ad organi istituzionali le cui comunicazioni sono previste per legge.

I dati potranno essere eventualmente forniti dall’Istituto Scolastico ad Istituti assicurativi per la conclusione di polizze assicurative anche provvisorie per la copertura di rischi anche temporanei in dipendenza di gite, escursioni, trasferimenti fuori dalla sede dell’Istituto Scolastico.

 

  1. E) Titolare del Trattamento è l’Istituto di Istruzione Superiore Statale “Liceo G.G.Adria-G.P.Ballatore” di Mazara del Vallo , nella persona del Dirigente Scolastico Pro-tempore,

prof.ssa Maria Anna Ferrara;

Responsabile del trattamento interno all’ Istituto è la sig.ra Giuseppa Anzelmi, DSGA presso l’Istituto.

 

  1. F) La informiamo,

    altresì, che Lei potrà esercitare i diritti, di cui all’art. 7 del Testo Unico in materia di trattamento di dati personali, presentando istanza alla segreteria o al Responsabile del Trattamento, richiedendo l’apposito modulo.

 

In particolare la legge, in qualità di interessato, Le consente di:

  • ottenere indicazioni dell’origine dei dati personali
  • accedere alle informazioni che la riguardano e conoscere le finalità e le modalità del trattamento, nonché la logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
  • conoscere gli estremi identificativi del Titolare, del/i Responsabili e dell’eventuale rappresentato designato ai sensi dell’Art. 5 comma 2;
  • ottenere l’indicazione dei soggetti, o categorie di soggetti, ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venire a conoscenza;
  • chiedere la cancellazione, il blocco o la trasformazione in forma anonima dei dati trattati in violazione della legge;
  • opporsi al trattamento per motivi legittimi;
  • chiedere l’aggiornamento, la rettifica o, qualora ne abbia interesse, l’integrazione dei dati trattati.

 

 

Il Titolare del Trattamento

Prof.ssa Maria Anna Ferrara

_____________